Cerca
mercoledì 29 gennaio 2020 ..:: | M.T.C. » I Tre Riscaldatori ::.. Registrazione  Login
 I Tre Riscaldatori - San Jiao Riduci

 

San Jiao

L’ideogramma  indica tre focolai o forni ossia tre cavità calde in relazione tra loro.
Viene detto che:
“il san jao è il delegato del soffio vitale originario. Ingloba tutti gli organi, comanda e fa circolare la varie forma del soffio. È la via delle acque e degli alimenti”
Il triplice riscaldatore è quindi associabile ad un insieme di funzioni piuttosto che ad un organo ben preciso. Lo si può quindi paragonare al metabolismo corporeo in quanto partecipa alla termoregolazione ed al riscaldamento corporeo. D’altra parte regola la formazione, la trasformazione e la circolazione dei liquidi del corpo. Riassume quindi in sé caratteristiche associabili sia all’elemento fuoco che all’elemento acqua.

Il triplice riscaldatore suddivide di conseguenza il corpo in tre zone che sono:

Riscaldatore Superiore (Shang Jiao) – si trova tra le clavicole ed il diaframma, comprendendo i Polmoni ed il Cuore. La sua funzione è quella di ricevere l’energia del cielo (tramite l’assimilazione dell’energia dell’aria Zong Qi) e di regolare la diffusione dell’energia prodotta dall’unione dell’en. dell’aria e dei cibi. Muove l’energia dall’alto verso il basso. È tradizionalmente raffigurato come nebbia o vapore.

Riscaldatore Medio (Zhong Jiao) – si trova tra diaframma ed ombelico e comprende Fegato, Vescica Biliare, Stomaco, Milza e Pancreas. La sua funzione è quella di ricavare l’energia pura dagli alimenti (Gu Qi) e di passare i residui e le energie torbide al riscaldatore inferiore.
Dalla sua posizione centrale, muove l’energia verso l’alto tramite la Milza e verso il basso tramite lo Stomaco. È tradizionalmente raffigurato come schiuma.

Riscaldatore Inferiore (Xia Jiao) – si trova tra l’ombelico ed il pube nella zona detta Dan Tien (o campo di Cinabro). Comprende: Reni, Vescica, Intestino Tenue, Intestino Crasso ed organi genitali. La sua funzione è quella di ricavare quel poco di energia pura che è rimasta nei residui della digestione, di eliminare quello che non si può più utilizzare e di contenere l’energia (nel Qi-Hai). Sovrintende in oltre alla riproduzione.
Muove l’energia dal basso verso l’alto tramite il Rene ed il Fegato. È tradizionalmente raffigurato come palude o acqua stagnante.

Da questa breve descrizione si può vedere come ogni riscaldatore muova l’energia in direzione degli altri due, facendoci quindi capire il lavoro di complementarietà che esiste tra di essi.

Localizzazione dei tre riscaldatori


 Stampa   

Copyright (c) Marcello Morselli   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2020 by DotNetNuke Corporation