Cerca
lunedì 23 ottobre 2017 ..:: | Attività proposte » Qi Gong (Chi Kung) » Hsiu Chen - I 24 esercizi stagionali ::.. Registrazione  Login
 Il calendario cinese e la pratica degli Hsiu Chen Riduci

Il calendario cinese è un calendario lunisolare, che incorpora cioè elementi sia dei calendari solari che di quelli lunari. Al giorno d'oggi la Repubblica popolare cinese e la maggior parte dell'Asia orientale adottano ufficialmente il calendario gregoriano; tuttavia l’antico calendario cinese continua ad essere osservato soprattutto per le festività (la più conosciuta fra tutte anche in occidente, è il capodanno cinese).

La Festa di Primavera o capodanno lunare (noto come capodanno cinese), celebra l'inizio del nuovo anno.
Essendo quello tradizionale cinese un calendario lunisolare, i mesi iniziano in concomitanza con ogni novilunio (momento della congiunzione fra la Luna ed il Sole, ovvero quando la Luna è completamente invisibile).
Di regola generale, il nuovo anno inizia con la prima “luna nuova” successiva al solstizio d’inverno.
Secondo particolari calcoli e senza entrare troppo nel merito, questo evento può avvenire fra il 21 gennaio ed il 19 febbraio del calendario gregoriano.

Il ciclo dei mesi - l'inizio di ogni mese avviene ad ogni fase di luna nuova, considerata tale dai cinesi nel momento della congiunzione fra la Luna e il Sole, ovvero quando la Luna è completamente invisibile. Tale ciclo, dura 29 giorni, 12 ore e 48 minuti.

Date dei prossimi capodanni lunari

Anno del Capodanno
CONIGLIO 3-2-2011
DRAGO 23-1-2012
SERPENTE 10-2-2013
CAVALLO 31-1-2014
CAPRA 19-2-2015
SCIMMIA 8-2-2016
GALLO 28-1-2017
CANE 16-2-2018
MAIALE 5-2-2019
TOPO  
TORO / BUE  
TIGRE  


 Stampa   

 Hsiu Chen - i 24 esercizi stagionali Riduci

HSIU CHEN
I 24 esercizi stagionali per “Mantenere la Via e nutrire la vita”

Hsiu Chen - i 24 esercizi stagionali. Li Tong, esercizio n. 19 per l'inverno

Tra i tanti metodi e sistemi di ginnastica medica elaborati nel corso dei secoli dai Taoisti e dai Buddisti, i 24 esercizi stagionali, si differenziano maggiormente dagli altri per le loro strette connessioni col calendario astrologico ed i suoi 24 periodi (di 15 giorni circa ciascuno) legati alle fasi lunari.
I 24 Esercizi Stagionali, chiamati in origine XIU CHEN (HSIOU CHEN) possono essere tradotti come: "Nutrire la Vita" o  "Mantenere la Via”.
Ciò consiste in pratica, nel mantenere la salute per raggiungere la longevità e la durevole visione.

Gli HSIU CHEN sono quindi un metodo per armonizzare le energie proprie dell’uomo (Microcosmo) con il mutare delle energie dell'Universo (Macrocosmo) che si manifestano con le fasi Lunari (Yin) e le diverse stagioni (collegate al ciclo solare – Yang), prevenendo e contrastando così i "malanni di stagione".

Su un piano più sottile, gli HSIU CHEN, costituiscono un lavoro di “raffinamento alchemico interiore" dei Tre Tesori (San Bao) della Medicina Tradizionale Cinese: il Jing (essenza), il Qi (Energia o Soffio Vitale) e lo Shen (Spirito).
Con la pratica costante degli Hsiu Chen, il JING viene trasformato e gradualmente purificato in modo che possa inalazarsi ed unirsi al QI e successivamente allo SHEN aiutando così il praticante a raggiungere la salute, la lunga vita e l'illuminazione.


 Stampa   

 Hsiu Chen e relativi periodi stagionali Riduci

 

Hsiu Chen - i 24 esercizi stagionali. Tsiou Fen, esercizio n. 16 per l'autunno

Tenendo quindi presente la data del capodanno lunare, si inizierà a praticare l’esercizio numero 1 partendo da tale data per poi proseguire con i successivi.

PRIMAVERA - si promuoverà il risveglio, il movimento, la rinascita, la spinta verso l'esterno.

1) LI-CH'UN (LI CHUN) - inizio di primavera: prima metà (luna crescente) del 1° mese lunare.
2) YU-CHOEI (YU SHUI) - acqua piovana: seconda metà (luna calante) del 1° mese lunare.
3) KING-CHE (JING HE) - risveglio degli insetti: prima metà (luna crescente) del 2° mese lunare.
4) CH'OUN FEN (CHUN FEN) - equinozio di primavera: seconda metà (luna calante) del 2° mese lunare.
5) T'SING-MING (QING MING) - chiaro e brillante: prima metà (luna crescente) del 3° mese lunare.
6) KUO-YU (GU YU) - pioggia di cereali: seconda metà (luna calante) del 3° mese lunare

 

ESTATE - si promuoverà il dispiegarsi dell'Energia, il disperdersi del calore, ci si rivolgerà all'esterno.

7) LI-SIA (LI XIA) - inizio dell'estate: prima metà (luna crescente) del 4° mese lunare.
8) SIAO-MAN (XIAO MAN) - poco grano: seconda metà (luna calante) del 4° mese lunare.
9) MANG CHONG (MANG ZHONG) - grano in spiga: prima metà (luna crescente) del 5° mese lunare.
10) SIA-CHE (XIA ZHI) - solstizio d'estate: seconda metà (luna calante) del 5° mese lunare.
11) SIAO-CHOU (XIAO SHU) - piccolo calore: prima metà (luna crescente) del 6° mese lunare.
12) TA-CHOU (DA SHU) - grande calore: seconda metà (luna calante) del 6° mese lunare.

 

AUTUNNO - si accompagnerà l'Energia verso il ritorno in profondità, si coglieranno i frutti, si effettueranno i tagli, ci si rivolgerà all’interno.

13) LI TSIOU (LI QIU) - inizio dell'autunno: prima metà (luna crescente) del 7° mese lunare.
14) CH'OU-CHOU (CHU SHU) - fine del calore: seconda metà (luna calante) del 7° mese lunare.
15) PAI LOU (BAI LU) - brina bianca: prima metà (luna crescente) del 8° mese lunare.
16) TSIOU FEN (QIU FEN) - equinozio d'autunno: seconda metà (luna calante) del 8° mese lunare.
17) HAN LOU (HAN LU) - rugiada fredda: prima metà (luna crescente) del 9° mese lunare.
18) CHOANG KIANG (SHUANG JIANG) - discesa della brina: seconda metà (luna calante) del 9° mese lunare.

 

INVERNO - si terrà l'Energia protetta e nascosta in profondità; la si custodirà e nutrirà all'interno.

19) LI TONG (LI DONG) - inizio dell'inverno: prima metà (luna crescente) del 10° mese lunare.
20) SIAO SUE (XIAO XUE) - piccola neve: seconda metà (luna calante) del 10° mese lunare.
21) TA SUE (DA XUE) - grande neve: prima metà (luna crescente) del 11° mese lunare.
22) TONG CHE (DONG ZHI) - solstizio d'inverno: seconda metà (luna calante) del 11° mese lunare.
23) HSIAO HAN (XIAO HAN) - piccolo freddo: prima metà (luna crescente) del 12° mese lunare.
24) TA HAN (DA HAN) - grande freddo: seconda metà (luna calante) del 12° mese lunare.

Vedi anche le sezioni dedicate alle STAGIONI ed alle MAREE ENERGETICHE

Hsiu Chen - i 24 esercizi stagionali. Hsiao Han, esercizio n. 23 per l'inverno


 Stampa   

Copyright (c) Marcello Morselli   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation